Sostienici2022-12-05T13:32:00+00:00

Il 5×1000

Sostieni Arci Mantova e le attività sul territorio donando il 5×1000 all’associazione. Per farlo è sufficiente scrivere il nostro Codice Fiscale 93009440202 nello spazio predisposto dell’apposita scheda allegata al modello 730, Unico o Cud.

Cos’è il 5×10002022-12-05T09:27:59+00:00

E’ il 5 per 1000 dell’Irpef, cioè delle imposte che ciascun contribuente paga in base al proprio reddito personale.

Se, ad esempio, tu paghi 1000 euro di Irpef in un anno, il tuo 5×1000 è pari a 5 euro.

Alcuni (es. liberi professionisti) pagano quest’imposta presentando la dichiarazione dei redditi, tramite i modelli 730 o Unico. Altri (es. i dipendenti) ricevono a casa la comunicazione, tramite modello Cud, dell’avvenuto pagamento sottratto in busta paga.

Puoi indicare un’associazione alla quale lo Stato girerà il 5×1000 delle tasse che paghi.

Come posso donarlo ad Arci Mantova?2022-12-05T09:41:24+00:00

Per donare ad Arci Mantova è sufficiente firmare e scrivere il nostro codice fiscale, 93009440202, nel riquadro riservato alle associazioni (il primo in alto a sinistra) dell’apposita scheda. La scheda è allegata ai modelli 730, Unico o Cud. Se non ti viene consegnata, puoi richiederla al tuo datore di lavoro o al tuo ente pensionistico (Inps, ecc.). Se fai il 730 o l’Unico devi presentare la scheda compilata insieme al modello. Se invece non fai la dichiarazione dei redditi e ricevi il modello Cud, devi consegnarla in busta chiusa, entro il 1° agosto, in posta, in banca, o ad altro intermediario abilitato (commercialista, Caf, ecc.).

Ma ci rimetto dei soldi se dono il 5×1000?2022-12-05T09:33:48+00:00

No. Si tratta infatti del 5×1000 delle tasse che pagheresti comunque. Donarlo ti offre solo la libertà di decidere a quale ente destinare il contributo. Se non esprimi alcuna preferenza sulla destinazione il tuo 5×1000 finisce nelle casse dello Stato.

Fai una donazione

Fai una donazione sul conto corrente intestato ad

Arci Mantova APS

IT 31 E 05018 11200 000011192598

e usufruisci dei benefici fiscali per persone fisiche e aziende

Benefici fiscali per le persone fisiche

Il donante può scegliere uno dei seguenti benefici:

  • Le liberalità in denaro o in natura erogate dalle persone fisiche sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo. La parte eccedente può essere dedotta negli anni successivi non oltre il quarto (art. 83 D.Lgs. 117/2017, secondo comma)

Oppure in alternativa:

  • Le erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore a 30.000 € consentono una detrazione dell’imposta lorda pari al 30% della donazione effettuata (art. 83 D.Lgs. 117/2017, primo comma)

Benefici fiscali per le aziende

  • Alle donazioni in denaro e in beni versate da aziende o da enti non commerciali si applica la deducibilità fino ad un massimo del 10% del reddito complessivo dichiarato, senza limiti assoluti (che erano invece previsti dalla normativa precedente). Nel caso in cui il reddito complessivo dichiarato venga decurtato da ulteriori deduzioni in misura tale che la deduzione di cui si avrebbe diritto (per la donazione) non può essere interamente goduta, l’azienda donatrice può portarsi in deduzione quanto non utilizzato negli anni successivi fino al quarto successivo alla prima dichiarazione.